Chi Siamo

Perché SporcarsileMani?

SporcarsileMani come assunzione di responsabilità, come mettersi in gioco. Sporcarsilemani è smettere di essere spettatori, smettere di stare a guardare dallo schermo, andare oltre la partecipazione ridotta a “commento”. Sporcarsilemani è prendersi cura, avere a cuore, entrare nella realtà.

SporcarsileMani significa anche uscire dalla purezza delle convinzioni, ricercare incontro, confronto e scambio, senza per questo rinunciare ai propri valori fondamentali.

SporcarsileMani dove c’è più bisogno di cambiamento, sporcarsilemani dall’altra parte del mondo, ma anche sotto casa.

SporcarsileMani, uno spazio per

SporcarsileMani è uno spazio pensato per individuare e affrontare, in modo riflessivo e critico, questioni determinanti per la salute – culturale, morale, economica, ambientale – della nostra società.

È innanzitutto il tentativo di ridefinire le priorità, in contrapposizione a un dibattito pubblico che risucchia ogni cosa nel vortice dello show spettacolare, alla rincorsa dell’ultimo scandalo, di una dichiarazione imbarazzante, una smorfia, un gesto compromettente, un twet sensazionale.

SporcarsileMani è uno spazio per chi ha a cuore la realtà vera, ne sente il peso, la responsabilità, ed è disposto a fermarsi, ascoltare, pensare, andare in profondità. Per chi non ha fretta e non crede di poter trovare la verità assoluta in un post o in un commento.

È quindi uno spazio per il confronto, per la costruzione di conoscenza e idee, per la diffusione, aperto a contributi di chiunque proponga un’analisi lucida del mondo, che possa aiutare gli altri a capire, o che abbia in mente un’alternativa geniale.

SporcarsileMani è anche uno spazio per raccontare belle storie: belle storie di quotidiana costruzione dell’alternativa, a tutti i livelli, partendo da chi ogni giorno combatte il degrado multiforme, impegnandosi per migliorare la realtà che lo circonda e cercando, per questa via, il senso, i  perché e a quale scopo.

Iscriviti alla newsletter
Storie e analisi per uscire dalla superficialità di un dibattito pubblico frenetico e scandalistico
Rispettiamo la tua privacy